birra


Per votare è necessario autenticarsi

Cinabro
Prodotta da Amiata
Regione Toscana
Stile (Ale) - Barleywine & Imperial Stout - English-style Barleywine
Fermentazione Alta
Bicchiere Balloon   
Gradi saccarometrici 24 °P
Gradi alcolici 10,5 %
Temperatura di servizio 12-14 °C
Schiuma cremosa ed abbastanza persistente
Colore rosso mattone con riflessi rubino
Aroma Al primo impatto fuochi fatui di frutta prima a pasta gialla come ananas e banana, che poi scompaiono immediatamente per lasciare spazio a profumo di frutta a bacca rossa, prevalentemente prugna
Gusto Al gusto si parte con una nota dolce di frutta matura, quasi sciroppata, come prugna cotta o confettura di fichi o marmellata di scorze di arancia, poi esce una sensazione intensa come di china, fino a quando non prevalgono le note più amare dei luppoli. Fino ad un anno di invecchiamento non ci sono note liquorose, mentre per invecchiamenti maggiori si iniziano a percepire
Abbinamenti gastronomici sushi, formaggi a pasta morbida. Panna cotta
Note Malti: 100 % malti di orzo inglesi
luppoli: Magnum, East Kent Golding, Summit, Galena, Cascade, Cluster, Crystal, Soverign.
lievito: Nottingham. 35 IBU
Matura 9 mesi in botti di quercia
Cinabro è un minerale che fino alla fine degli anni 60 veniva estratto nelle miniere dell'Amiata per produrre il mercurio. Questa birra, dolce ed amara, potente e beverina allo stesso tempo, è dedicata ai nostri minatori che hanno versato lacrime e sangue all'interno della nostra montagna
Accessi 3318
alexander_douglas (523) cisterna di latina (LT), Italia

IBF Roma, ultimo assaggio di Amiata e della serata in generale. Colore granata cupo con riflessi rubini o al naso forti sentori di frutta sciroppata e di frutti rossi, in bocca come suggerisce la descrizione al contrario e una birra molto amara con i luppoli che ti avvolgono in bocca dopo un inizio fruttato in contrapposizione all'odore dolciastro che emana, si avvertono anche forti note legnose ( ma non sono sicuro che sia maturata in botte), i 10 gradi si avvertono ma non opprimono la birra (sembra molto più alcolica al naso). Probabilmente lasciata maturare di più verrebbero fuori le note liquorose di una barley wine più classica ( mentre questa sembra più una american) e griderei veramente al capolavoro, ma anche già così stiamo parlando di una birra di altissimi livelli

Voto 8,32
Aspetto 9/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata alla spina in data: 12/05/2013 02:10:04

birraiolo (76) Trecate (NO), Italia

Birra di color rosso con poca schiuma di grana fine e persistente, profumi di frutta. Al palato inizia con un gusto dolcino per lasciare spazio all'amaro sul finale, anche se fa sentire la sua gradazione alcolica è molto beverina.

Voto 7,9
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 31/08/2010 18:12:45

Guerna (147) argelato (BO), Italia

Bevuta a Rovigo 2008. Birra molto complessa dalle note alcoliche e fruttate , una bocca piena e molto calda.Un paziente invecchiamento la "arrotonda" molto ma rimane "dangerous" .Grande birra.

Voto 8,58
Aspetto 7/10
Aroma 8/10
Gusto 9/10
Impressioni generali 9/10

Degustata in bottiglia in data: 30/11/2008 13:59:48

SorsettoHBS (10) c (CA), Italia

a PianetaBirra 08 - una bella luppolatura di contrasto al dolce la rende pulita e non stucchevole. Mi è decisamente piaciuta

Voto 8
Aspetto 8/10
Aroma 8/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 26/02/2008 09:19:10

peppech (74) Olbia (SS), Italia

Bevuta a Rimini durante un laboratorio e non, che dire, una bella realtà Iatliana, le birre rispekiano il birraio, umili e di spessore... Io l'ho trovata strepitosa nel gusto e nell'aroma, voorei provarla invecchiata di 273 anni ;-)

Voto 8,22
Aspetto 8/10
Aroma 9/10
Gusto 8/10
Impressioni generali 8/10

Degustata in bottiglia in data: 25/02/2008 15:07:05